FACCIA DA DURO

OPEL MOKKA ©mrlukkor
OPEL MOKKA

DRIVING OPEL MOKKA

luca romano scrive: è un’automobile ma in questo caso prende il genere maschile. Si dice “il Mokka”. E la definizione calza a pennello perchè il carattere dinamico di questa versione è forte, volitivo, muscoloso. E’ vero che questo tipo di automobili, middle/little SUV, fa l’occhiolino alle fanciulle… ma questo Mokka, non direi proprio. E non perché io reputi le fanciulle delicate creature. Anzi, certi caratterini ci sono in giro!
Penso ad un target maschile perché al volante di Mokka mi son trovato bene? Si, penso proprio di sì, per questo. Mi è piaciuta nonostante fossi un po’ scettico sul tipo di vettura in generale. Ma visto il successo di mercato che le piccole SUV hanno in questo momento, devo ricredermi. Cambiare idea di fronte alla evidente qualità di Mokka.
Lo stile è deciso, le soluzioni adottate per gli elementi distintivi dei tratti Opel sono di forte connotazione. Mi riferisco al frontale importante grazie alla dimensione dello scudo paraurti, alla griglia del radiatore ed ai gruppi ottici. In questo esemplare corredati dalle lampade allo xeno, che fanno sempre – ed ancora – un certo effetto.
Ma quello che calamìta l’attenzione è l’andamento della linea di cintura, ossia la linea che separa la superficie vetrata dalla carrozzeria degli sportelli, qui disegnato con un taglio inclinato molto coraggioso… leggi il post su drivelife

 

PHOTOBOOK IN ALTA RISOLUZIONE
Necessaria connessione ad alta velocità, linea “fibra”

photos ©mrlukkor

 

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on RedditFlattr the authorShare on StumbleUponShare on LinkedInDigg thisBuffer this pagePrint this page