MOTORRAD

BMW S1000XR

Le linee nascondono molto bene
le reali dimensioni della moto.

Solo in sella e dopo qualche chilometro prendi consapevolezza di quanto sia grande. Un fatto sottolineato quando si affianca alla S1000XR una “piccola” GS. Del resto per montare un quattro cilindri le cose devono essere fatte in grande. Tutto è grande in questa moto anche le emozioni che regala nei due momenti fondamentali, quelli in cui ogni biker sente l’adrenalina entrare in circolo.
L’accelerazione, fulminante – la XR ha 160 CV, non pochi – e pastosa. Progressiva, poi si accende un lampo azzurro che suggerisce di darsi una calmata. Ed il secondo grande momento è la piega. Scende e si rialza in modo splendido. E con l’accelerazione in uscita nel momento di raddrizzamento… be’, la situazione è orgasmica.
La città – però – non è che sia proprio il suo ambiente ideale. Nonostante l’ottimo bilanciamento nel traffico di Roma, un po’ per la maleducazione dei motorizzati a quattro e due ruote, la BMW S1000XR non respira bene, lei si esprime in tutto il suo splendore nell’extra urbano. Meglio, se come ha detto un biker vero, la porti su certi itinerari toscani. Dove le morbide colline sono scalfite da strade provinciali di grande fascino, dove curve e tornanti fanno risaltare le doti tecniche della moto ed appagano la mente per la bellezza dei panorami. Non ne ho avuto il tempo, mi sono però riconsolato nella città vuota all’alba, i romani sono pigri, e con qualche chilometro extra urbano. Ma con S1000XR mi sarebbe piaciuto andare alla ricerca dell’Isola che non c’è ma io so dov’è. (lr)

GALLERIA FOTOGRAFICA “tutte?
Solo 49 pic?
;-)*”

 


 

*Intrusa compresa, una H-D!

 
 

GALLERIA FOTOGRAFICA “ANTEPRIMA”


 
 
 
 
Credit
Tutte le fotografie e le clip ©lucaromanopix
Vietata la riproduzione e la diffusione su e con qualsiasi mezzo e/o social network senza il consenso scritto dell’autore. Le fotografie sono file con firma digitale. Le fotografie sono protette secondo le norme vigenti in Italia del diritto d’autore.
 

Once Ansel Adams said:
“The single most important component of a camera is the twelve inches behind it”.

 
 
lucaromanopix è online
 
car.18×24.it
portfolio.18×24.it
lucastories.18×24.it
www.18×24.it
flickr
mrlukkor.500px
 
 

BMW MOTORRAD INTERNATIONAL – INSTAGRAM

Share on Google+Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on FacebookPin on PinterestShare on RedditFlattr the authorShare on StumbleUponShare on LinkedInDigg thisBuffer this pagePrint this page