SUBARU FORESTER LINEARTRONIC

IL SILENZIO È D’ORO

Il silenzio è d’oro, racconta un proverbio. L’assordante assenza di rumori è, per me, un requisito fondamentale quando devo pensare ad set fotografico e sono alla ricerca, spasmodica, di un’idea. C’è chi è ispirato dalla confusione, chi raccoglie l’idea geniale sotto il getto d’acqua della doccia e chi, come me, adora il silenzio, la quiete e riesce – solo allora – ad aprire la mente ad un processo creativo che prima o poi (dovrebbe) fa’ nascere l’idea. Mi concedo, tanto in auto quanto davanti al Mac, un po’ di musica, Cranberries e Madonna i preferiti, rigorosamente a basso volume.

Logico, dunque, che in auto durante la guida, più l’abitacolo è silenzioso maggiore è la possibilità che s’accenda la lampadina.

SUBARU FORESTER LINEARTRONIC AWD ©lucaromanopix
SUBARU FORESTER LINEARTRONIC AWD ©lucaromanopix

Se la fluidità di funzionamento del motore boxer quattro cilindri di cui abbiamo scritto in queste pagine di drivelife (http://www.drivelife.it/dlnew/2015/08/21/subaru-forester-lineartronic/) è un aspetto della Subaru Forester Lineartronic che mi ha colpito, nonostante l’esperienza al volante delle vetture con le Pleiadi sia ormai più che ventennale, quello del silenzio a bordo è un caposaldo tecnico di notevole rilevanza perché attiene al confort, e di conseguenza, alla sicurezza al volante. Un abitacolo “silenzioso” vuol dire meno stress durante la guida, minore stanchezza tanto nel traffico urbano quanto nei lunghi trasferimenti autostradali. Il colpo di sonno si allontana, dunque, e si apprezza la conversazione se non si è soli, nel qual caso un ottimo impianto acustico valorizza i brani della propria compilation.
Tuttavia la Subaru Forester Lineartronic non perde le sue peculiarità ed un certo tono sportiveggiante, retaggio di un passato non troppo lontano, perché, pur non perdendo certe sonorità in accelerazione, è evidente il lavoro svolto per il miglioramento del confort acustico. E se la memoria “sonora” non mi inganna il miglioramento è avvertibile già tra questa versione Lineartronic rispetto all’altra Subaru Forester guidata lo scorso autunno. Credo sia tutto merito del cambio, anche se sul rumore a bordo influisce aerodinamica, pneumatico e motore.

 

Credit – Tutte le fotografie e le clip ©lucaromanopix – Vietata la riproduzione e la diffusione su e con qualsiasi mezzo e/o social network senza il consenso scritto dell’autore. Le fotografie sono file con firma digitale. Le fotografie sono protette secondo le norme vigenti in Italia del diritto d’autore.

Once Ansel Adams said: “The single most important component of a camera is the twelve inches behind it”.

Email this to someoneTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on FacebookShare on Google+Pin on PinterestShare on RedditFlattr the authorShare on StumbleUponShare on LinkedInDigg thisBuffer this pagePrint this page